Pace in autunno
Jasmin
Sake-Tini
Umami
Wabi-Sabi

Wabi-Sabi

Se un oggetto o un’espressione può provocare dentro noi stessi una sensazione di serena malinconia, ardore spirituale, di struggente bellezza e rapimento sensoriale che ti logora dentro e di cui non puoi fare a meno, allora esso è wabi-sabi.

TERROSO / COMPLESSO

Yugen

Se si guarda alla montagna attraverso la nebbia d’autunno la vista può essere indistinta, ma avere ugualmente grande profondità.

BALSAMICO / PROFUMATO

Pace in autunno

L’armonia del mondo ha bisogno di radici profonde. Esige che il principio del male ceda al principio del bene, che la materia sia regolata dallo spirito, che la forza aiuti nel superamento delle barriere dello spazio e del tempo, per attingere alla rinascita della vita e della speranza.

Jasmin

La campana del tempo tace
ma il suono continua ad uscire dai fiori.

Ricordo

Possiamo vivere alla giornata, voltare pagina senza rimpianti quando vogliamo imprimere nuovo slancio alla parabola della nostra esistenza, possiamo pensare al futuro, ma non potremo mai rinnegare il passato: senza i nostri ricordi siamo vuoti burattini senza ombra e senza cuore. Senza memoria non esistiamo.

Umami

Il tetto si è bruciato.
Ora posso vedere la luna.

Shinto

Noi viviamo nell’istante di una forza procreatrice che abita ogni cosa.